Terra Santa | Opera Calabrese Pellegrinaggi

Terra Santa: Dove tutto ha avuto inizio

Di anno in anno cresce il numero di coloro che si recano in Terra Santa
per visitare i luoghi della nascita, ministero e morte di Gesù Cristo.

Fare quest’esperienza comporta qualcosa di grande e di semplice insieme.
Di grande perché si ha modo di contemplare i medesimi scenari osservati da Gesù venti secoli fa, e di sperimentare lo stesso effetto percepito dai discepoli e dalle folle quando egli proclamava l’evangelo; di semplice, perché il pellegrinaggio è esercizio di umiltà, quella propria di chi si fa condurre dello Spirito Santo e conserva nel proprio cuore, come la Madonna, ciò che vede e ascolta. Visitare la Terra Santa non è come visitare altri paesi del mondo.

Nella terra di Gesù i vari aspetti – aspetto turistico, culturale, umano e religioso – costituiscono un tutto unico e difficilmente si possono separare l’uno dall’altro. Grazie all’esperienza fatta, chi parte non ritorna più come era partito. Gli mancava fare quest’esperienza per diventare un altro, proprio come aveva desiderato di essere. Ha incontrato Gesù e la sua vita è cambiata. Del buon esito delle sue iniziative l’Opera Calabrese Pellegrinaggi è garante sia perché si preoccupa soprattutto di svolgere un servizio utile alla fede dei singoli e delle comunità cristiane, sia perché può contare nel supporto di validi collaboratori, guide e assistenti spirituali in grado di porsi nel modo migliore, umanamente e spiritualmente, in maniera che il pellegrino possa trovarsi in Terra Santa come a casa sua.

Terra Santa Santo Sepolcro Gerusalemme

Ultimo Aggiornamento di: il .

Terra Santa | Partenze da Lamezia

21 ott 2017 - 28 ott 2017
29 dic 2017 - 05 gen 2018