0961.963832 320.6650655 info@operacalabresepellegrinaggi.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
0961.963832 320.6650655 info@operacalabresepellegrinaggi.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

Capitali Baltiche

0
PARTENZA DALLA CALABRIA
Quota€1,295
PARTENZA DALLA CALABRIA
Quota€1,295
Full Name*
Email Address*
Your Enquiry*
Aggiungi alla lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

657

Hai una domanda?

Non esitare a contattarci. Il nostro staff è a disposizione per dare una risposta a tutte le tue domande.

0961.963832 – 320.6650655

info@operacalabresepellegrinaggi.it

Iscriviti alla Newsletter

I vantaggi per te
Offerte
Esclusive
Last
Minute
Priorità
Sulle Novità


  • 7 Giorni
  • Dal 24 al 30 Luglio
  • Volo di Linea da Napoli
  • Autobus Calabria/Napoli/Calabria INCLUSO
  • Capitali Baltiche
  • 1 bagaglio da stiva e 1 a mano
  • Hotel 4 stelle
  • Supp. Singola € 300,00
  • Pensione Completa come da programma
  • Guide locali in Italiano
  • Accompagnatore Tecnico
  • Ingressi inclusi come da programma
Presentazione

Questo tour vi permetterà di apprezzare pienamente le repubbliche baltiche in compagnia della nostra guida parlante italiano. L’itinerario si snoda lungo le tre capitali non tralasciando altre località d’interesse culturale, storico e naturalistico. Tallin, la prima delle tre capitali del bacino del Baltico, centro nevralgico dell’Estonia e città museo, il cui borgo fortificato risale al medioevo, rappresentando uno degli insediamenti più importanti per la “Via dell’Ambra e delle Pelli” che dal nord Europa arrivava fino a Roma. Riga, considerata da molti la più bella delle capitali baltiche nel corso dei secoli ha ospitato stili architettonici diversi senza però snaturare la sua essenza medievale del centro storico. Il tour si conclude con Vilnius, dal centro barocco perfettamente conservato che ne testimonia il glorioso passato e la ricchezza della sua storia

Programma

1° GiornoCalabria - Tallinn

Incontro presso i luoghi convenuti e trasferimento in autobus Gt presso l’aeroporto internazionale di Napoli-Capodichino, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea (non diretto) per Tallin. Arrivo all´aeroporto, incontro con la guida, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GiornoTallinn

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita guidata della città: fondata dai danesi ed importante porto già ai tempi della Lega Anseatica, conserva l’antico borgo fortificato di epoca medievale, uno dei meglio conservati nel Nord Europa. Durante il tour vedremo la parte alta della città – la Collina di Toompea con il Duomo protestante in stile gotico e la cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky. Proseguimento delle visite nella città bassa con la rinascimentale Piazza del Municipio, cuore pulsante della città, il quartiere latino con il passaggio di S. Caterina, l’antico tratto di strada medioevale che portava al Monastero di S.Caterina. Pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio, visita alle rovine del Convento di Santa Brigida e al parco Kadriorg, dove sorge l’omonima residenza estiva fatta costruire da Pietro il Grande per la moglie Caterina. Cena tipica in un ristorante del centro storico con spettacolo folkloristico. Rientro in hotel e pernottamento.

3° GiornoTallinn – Parnu – Sigulda - Riga

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Trasferimento verso la Lettonia. Sosta a Paernu, rinomata località turistica e balneare, “capitale estiva” dell’Estonia caratterizza dalla lunghissima spiaggia di sabbia color avorio lunga 3 km. Il centro storico è caratterizzato da edifici barocchi, come la Chiesa di Santa Elisabetta e la Chiesa di Santa Caterina ma vi sono anche alcuni esempi di Art Nouveau come la Villa Ammende. Sosta per una passeggiata lungo la spiaggia e nel centro storico Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta a Sigulda per la visita al Parco Nazionale di Gauja che include le rovine del Castello Episcopale di Turaida (edificato nel 1214 dal vescovo di Riga) e la misteriosa Grotta di Gutman. In serata arrivo a Riga, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° GiornoRiga

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita della città: fondata nel 1201 dal vescovo tedesco Alberto, Riga è la più grande delle tre capitali baltiche, importante porto sul fiume Daugava e il Mar Baltico, vero caleidoscopio di stili architettonici diversi, dal gotico al liberty. Passeggiata nel centro storico per ammirare la Piazza del Municipio, il Duomo protestante, il più grande tempio del Baltico, la piazza dei Livi, la Porta Svedese e il complesso di case “I Tre Fratelli”. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Museo Etnografico all’aperto, realizzato in un parco, situato a ridosso del lago Juglas; uno dei più grandi e antichi parchi di questo genere. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

5° GiornoRiga – Rundale – Vilnius

Prima colazione in hotel. Rilascio delle camere e partenza verso Rundale e visita dell’omonimo Palazzo, antica residenza barocca definita la “piccola Versailles dei Baltici”, progettata dall’italiano F.B. Rastrelli per il Duca di Curlandia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Vilnius e sosta nei pressi di Siauliai per visitare la Collina delle Croci, simbolo dell’incrollabile anima nazionale e della fede del popolo lituano. Arrivo a Vilnius e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° GiornoVilnius – Trakai – Vilnius

Prima colazione in hotel. Visita guidata della capitale Lituana nella quale si potrà godere di un’inedita varietà di culture e tradizioni lituane, polacche, ebraiche e russe. La città vecchia conserva capolavori gotici, rinascimentali e barocchi e conta più di 1200 edifici storici. Durante il tour si potranno ammirare: la Piazza della Cattedrale, l’antica Università, il palazzo Presidenziale, la chiesa di S. Anna, la porta dell’Alba con la Cappella della Madonna Miracolosa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Trakai, l’antica capitale della Lituania (26 km da Vilnius). Oggi è una tranquilla cittadina nella zona dei laghi, famosa per il suo castello del XV secolo che ospita una collezione di arte ed illustra la vita dei Gran Duchi di Lituania. Visita del castello. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

7° GiornoVilnius - Italia

Prima colazione in hotel. Tempo libero a disposizione. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea (non diretto). Arrivo a Napoli e proseguimento con autobus Gt per il rientro in Calabria.

N.B.Il programma è soggetto a variazioni per esigenze organizzative o per gli operativi dei voli.

Dettagli

Aeroporto di Partenza e Arrivo

Aeroporto di Napoli (Visualizza sulla Mappa)

Collegamento con autobus GT dalla Calabria a Aeroporto di Napoli e ritorno INCLUSO nella quota

Ritrovo/Convocazione

Fare riferimento al foglio di convocazione

La Quota Comprende

  • Trasferimento in autobus Gt Calabria/Napoli/Calabria
  • Voli di linea Lufthansa (non diretti) in classe economica
  • Tasse aeroportuali
  • 6 pernottamenti in hotels 4 stelle locali, con trattamento pernottamento e prima colazione
  • 6 cene tre portate o buffet in hotel
  • 5 pranzi a tre portate o buffet in ristorante
  • Bus GT a disposizione per l’intero tour
  • Accompagnatore per l’intero tour
  • Servizio di guida locale in lingua italiana per visite come da programma
  • Ingressi: Castello di Trakai, Duomo di Riga, Turaida, Rovine di Piirita, Kadriorg Palace
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Assistenza aeroportuale
  • Materiale di cortesia

La quota non comprende

  • Pasti e Bevande non menzionati
  • Facchinaggio ed extra di natura personale
  • Eventuali tasse di soggiorno e/o tasse locali
  • Eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera
  • Mance € 15,00 (consigliate) a persona per l’intero tour
  • Polizza contro le penalità di annullamento (facoltativa) - da stipulare all’atto dell’adesione, il premio corrispondente è pari al 5,5% della quota totale di partecipazione
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Documenti da scaricare

Informazioni Utili

DOCUMENTI:
Per i cittadini italiani è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio senza alcun timbro di rinnovo o il passaporto, entrambi in corso di validità.

BAGAGLIO:
A bordo è consentito un solo bagaglio a mano che non superi gli 8 Kg di peso e la cui somma (altezza, lunghezza e profondità) non superi i 118 cm. Nel bagaglio a mano non devono essere trasportati liquidi e oggetti taglienti , possono essere inseriti nel bagaglio da spedire che non deve superare i 23 Kg. Sono considerati oggetti taglienti: forbicine, pinzette e limette per unghie. Sono considerati liquidi: dentifricio, creme, saponette, mascara ecc… I medicinali, anche se liquidi, potranno essere portati a bordo se accompagnati da ricetta medica. Chi volesse portare nel bagaglio a mano liquidi dovrà attenersi scrupolosamente alle norme per il trasporto dei liquidi: I liquidi dovranno essere contenuti in singoli recipienti con capacità massima di 100 ml ciascuno. Dovranno essere trasportati in buste di plastica trasparenti e richiudibili della capacità massima di 1 litro per passeggero. (Massimo 10 bottigliette da 100 ml ognuna ).

VALUTA:
La valuta è l’euro. Sono accettate le carte di credito più conosciute (Visa, Master Card, American Express), ad ogni modo consigliamo sempre di rivolgersi al proprio istituto di credito per verificare la validità delle stesse.

PREFISSO TELEFONICO:
Dall’Italia all’Estonia comporre il prefisso 00372 seguito dal prefisso della città.
Dall’Italia alla Lettonia comporre il prefisso 00371 seguito dal prefisso della città.
Dall’Italia alla Lituania comporre il prefisso 00370 seguito dal prefisso della città.

LINGUA:
Diffusa la conoscenza dell’inglese. Estone, Lettone e Lituano per le capitali Baltiche. Diffuso anche il Russo, ma non più tra i giovanissimi. Parlati frequentemente tedesco e inglese

SANITA’
Non è obbligatoria alcuna vaccinazione; è consigliabile portare con sé medicinali specifici se si segue una cura particolare. Fuori città o nelle zone più isolate può essere utile prevedere compresse antinfluenzali, antibiotici e medicinali d’uso comune a discrezione personale. E’ riconosciuta la tessera europea di assicurazione malattia TEAM (comunemente denominata Tessera Sanitaria), distribuita a tutti i cittadini italiani a partire dal 2004, che consente di ottenere le prestazioni sanitarie urgenti presso gli enti mutualistici convenzionati alle stesse condizioni riservate agli assicurati locali; eventuali problematiche legate al rimpatrio del malato saranno invece a carico dell’assicurazione medico-bagaglio inclusa nella quota di partecipazione al viaggio.

FUSO
Un’ora in più rispetto all’Italia anche durante il periodo in cui vige in questi Paesi, l’ora legale.

CLIMA
Il clima nelle tre repubbliche è molto variabile e caratterizzato da forti escursioni termiche. Nei mesi estivi, giugno e luglio moderatamente caldi – temperatura media diurna attorno ai 20°C, con occasionali punte di 30°C; le giornate estive sono lunghe, il sole tramonta verso la mezzanotte e sorge prima delle sei. Da novembre, a volte già in ottobre, con la prima neve ha inizio l’inverno, ma nei mesi più freddi, gennaio e febbraio, non si scende oltre i -4°C. Date le piogge frequenti, soprattutto durante la primavera e l’autunno, indispensabili ombrello e impermeabile oltre alle scarpe resistenti all’acqua.

CORRENTE ELETTRICA
Le prese sono le stesse nelle tre repubbliche e sono prese comuni. Corrente erogata a 220 Volt. In ogni caso se già in possesso un adattatore universale è consigliabile per evitare inconvenienti.

CUCINA
Non esiste una vera e propria cucina locale, ma i tre paesi sono accomunati dall’uso dei prodotti tipici dei paesi agricoli: cereali, legumi, derivati del latte, patate sempre presenti nelle varie pietanze, carni di maiale e pollo. Anche qui, come in Russia, si fa largo uso della panna acida. Poco diffuso il pesce, contrariamente alle aspettative. Il suo utilizzo viene limitato alla preparazione degli antipasti, che sono molti e vari; il pesce affumicato, soprattutto la trota (suitsukala) è una specialità estone. Tra i liquori segnaliamo il famoso Vana Tallinn, dolcissimo ma molto alcolico, da servire con il caffè o con ghiaccio. Tra le birre estoni migliori la leggera Saku e la più corposa Saare, proveniente dall’isola di Saarema.

Foto e Video
Condividi su