Medjugorje dal 30 Marzo al 2 Aprile - Opera Calabrese Pellegrinaggi
Durata: 30 Mar 2018 - 02 Apr 2018
Luogo: BOSNIA
Prezzo: € 370,00
PRE ISCRIZIONE ONLINE
    • 01 giorno – 30 Marzo 2018
      Bari – Mostar 09:00 – 09:50
      Ritrovo dei partecipanti presso l’aeroporto e partenza per Mostar.  Arrivo e trasferimento a Medjugorje.  Pranzo in hotel. Santo Rosario meditato salendo la Collina del Apparizioni. Cena a pernottamento in hotel.

      Medjugorje 31 Marzo e 1 Aprile 2018
      Via Crucis sul Monte Krizevac con i nostri assistenti pastorali. Incontro con i veggenti, i padri Francescani e alcune comunità locali e orfanotrofi. Partecipazione al programma di preghiera della Parrocchia di San Giacomo.  Pensione completa in hotel.

      Ultimo giorno – 02 Aprile 2018
      Mostar – BARI  18:00 – 18:50
      Partecipazione all’incontro annuale di preghiera con la veggente Mirijana  presso la Croce Blu. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza per Bari.

      Il presente programma è indicativo, può subire modifiche e deve essere riconfermato in loco dai nostri assistenti pastorali.

  • Considerazioni per lo svolgimento ottimale del pellegrinaggio:

    Perché abbiamo scelto di programmare i nostri pellegrinaggi in aereo piuttosto che con altri mezzi di trasporto? Cosa significa volare sull’aeroporto di Mostar?

        1. L’aeroporto di Mostar dista solo 25 km da Medjugorje;
        2. La durata di un volo diretto da Roma è di un’ora e 10 minuti;
        3. Il trasferimento per Medjugorje dura circa 40 minuti con i nostri bus gran turismo;
        4. I giorni di permanenza a Medjugorje sono sfruttati a pieno, non si perde tempo con lunghi trasferimenti;
        5. Non si affrontano estenuanti e lunghissimi viaggi in nave con pernottamento notturno;
        6. I nostri pellegrinaggi in aereo rappresentano un momento di grande aggregazione tanto quanto quelli effettuati in pullman.

    Perché abbiamo aumentato le quote di partecipazione dei pellegrinaggi in coincidenza della partecipazione alle apparizioni?
    Nei periodi dove c’è maggiore affluenza a Medjugorje tutti i fornitori dei servizi aumentano le tariffe, questo aumento ci costringe ad adeguare i costi dei nostri pellegrinaggi per offrire la stessa qualità dei servizi.

    In merito alle apparizioni è importante capire che:
    Le apparizioni dei veggenti sono un evento soprannaturale. Allo stato attuale i veggenti hanno questa esperienza della visione ancora oggi, ma chiaramente non è possibile garantire in anticipo tale evento. In particolare i veggenti Marja, Ivan e Vicka hanno ad oggi apparizioni quotidiane in forma privata. Può avvenire che la Madonna chieda loro di far partecipare anche i pellegrini a questo evento e talvolta lasci loro un messaggio, in tal caso il nostro programma subisce delle variazioni ed il pellegrinaggio viene coordinato in modo da potervi partecipare.

    La veggente Mirjana, ogni 2 del mese, continua ad avere le apparizioni; la nostra organizzazione garantisce la partecipazione a questo incontro di preghiera.
    A nostro avviso non bisogna scegliere le date di partenza esclusivamente in coincidenza dell’apparizione, perché la Grazia può toccarci in qualunque momento, basta avere la disposizione del cuore ad accogliere Gesù e Maria nella nostra vita.

    Quindi, vogliamo precisare che:

        1. Partecipare ad una apparizione è possibile anche in periodi diversi dal 2 di ogni mese;
        2. I nostri pellegrinaggi prevedono sempre la partecipazione alla Santa Messa e l’Adorazione al Santissimo Sacramento.
  • Documenti validi per l’espatrio

        1. Passaporto ordinario, rilasciato dalle Questure dai 0 anni in su. I minori di 15 anni possono essere iscritti sul passaporto dei genitori ma deve essere apposta la foto sul documento che è ritenuto valido fino alla scadenza.
        2. Passaporto collettivo, rilasciato dalle Questure dai 0 anni in su, per i gruppi di minimo 5 persone.
        3. Carta di identità elettronica o cartacea valida per l’espatrio, (emessa dal 14 maggio 2011) rilasciata dai Comuni da 0 anni in su.
        4. Carta d’identità cartacea o elettronica già rilasciata dai Comuni da 15 anni in su, anche con timbro di rinnovo ma apposto unicamente sul documento stesso e non su fogli di rinnovo cartacei allegati al documento.

    Importante:

    Non sono validi i seguenti documenti:

        1. tessera AT/BT
        2. certificato di nascita con fotografia (rilasciato dalle Questure per i minori di anni 15);
        3. carta d’identità cartacea o elettronica rinnovate su fogli cartacei allegati ad esso.

    Per tutti i cittadini extra unione europea contattare direttamente l’ambasciata della Bosnia Herzegovina e della Croazia


    Documenti necessari per i minori di 18 anni:

        1. dal 26 giugno 2012 i documenti di viaggio devono essere per tutti individuali (non sono valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori); Al contempo i passaporti dei genitori con l’iscrizione dei figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza;
        2. in Bosnia Erzegovina i minori di 18 anni, diversamente dalla normativa comunitaria, non possono viaggiare da soli;
        3. i minori di 18 anni, inclusi coloro che abbiano compiuto 14 anni, qualora non posseggano un documento di viaggio (passaporto o carta d’identità per l’espatrio) che indichi i nomi dei genitori, anche se viaggiano con essi, devono possedere una copia del certificato di nascita per evincere i nomi dei genitori.
        4. per i minori di anni 18 che viaggiano con un solo genitore o con una persona adulta estranea devono avere oltre al documento di identificazione (passaporto o carta d’identità per l’espatrio) una Dichiarazione plurilingue di Assenso per viaggio minori (modulo scaricabile dal link omonimo sul sito www.ambsarajevo.esteri.it) che ne attesti l’affidamento nonché una copia del certificato di nascita per evincere i nomi dei genitori e una fotocopia dei documenti di riconoscimento di chi rilascia la Dichiarazione stessa. La dichiarazione deve essere vidimata dal Comune o dalla Questura

    Valuta:In Bosnia/Herzegovina è comunemente accettato l’Euro per tutti i pagamenti: si consiglia di portare banconote di piccolo taglio, o una carta di credito (il cui uso è sufficientemente diffuso)

    Clima e   posizione: La parrocchia di Medjugorje è situata a sud dell’Erzegovina, nell’attuale stato della Bosnia ed Erzegovina. in una regione in cui prevale il clima mediterraneo: inverni miti, estati calde e precipitazioni durante le stagioni più fredde dell’anno. Tra il giorno e la notte si riscontra una notevole differenza di temperatura.

    Corrente elettrica: la tensione di rete è di 220 Volt, come in Italia, ma è suggeribile  portare un adattatore universale (in genere gli alberghi hanno prese di tipo Shucko).

     

    Chiamate telefoniche dall’Italia: Per chiamare Medjugorje dall’Italia, è necessario utilizzare il prefisso internazionale 00387, l’indicativo urbano 36, quindi il numero dell’abbonato. Per chiamare l’Italia da Medjugorje è necessario utilizzare il prefisso 0039 seguito dal numero dell’utenza

     

    Chiamate telefoniche dalla Croazia e dalla Bosnia: per chiamare in Italia è necessario utilizzare il prefisso 0039 seguito dal numero telefonico. Per informazioni sulle tariffe, è necessario rivolgersi al proprio operatore (TIM,VODAFONE, WIND). Parlare con il telefono cellulare italiano ha dei costi molto alti, consigliamo di acquistare delle schede telefoniche (da inserire nei telefoni pubblici) presso l’ufficio postale o nei negozi lungo la via principale onde evitare di pagare bollette salate.

     

    Fuso orario: Sia in Bosnia/Herzegovina che in Croazia l’ora corrisponde a quella italiana in tutti i mesi dell’anno (inclusi i periodi di ora legale).


    Note Tecniche:

    –          La quota è stata calcolata in base al Cambio Euro /USD: 1 Euro=1,10 USD, eventuali variazioni sostanziali, ovvero superiori al 3%, potranno determinare l’aumento del prezzo del pacchetto.

    –          L’ Aeroporto di Mostar a causa della particolare configurazione della pista, in caso di condizioni climatiche sfavorevoli quali vento forte, temperature elevate o fenomeni naturali è talvolta soggetto, alle seguenti procedure straordinarie che possono essere decise anche al momento della partenza dal comandante di bordo: anticipo/posticipo orario prestabilito, scarico dei bagagli imbarcati con consegna nei gg successivi in apt di appartenenza, cambio di aeroporto di partenza e/o destinazione con relativi ritardi non imputabili al tour operator o compagnia perché causati dalla forza maggiore. Le informazioni contenute in questo foglio  notizie formano parte integrante del contratto.

    Gli operativi dei voli sono previsti nella fascia oraria: sia in andata che ritorno 13:00 – 15:00, ma sono sempre soggetti a riconferma sino a 24 ore prima della partenza.  

    Nota Informativa per i soggetti Diversamente Abili

    La stragrande maggioranza delle strutture alberghiere di Medjugorie non è dotata di servizi per l’accoglienza di persone non autosufficienti e/o diversamente abili. Inoltre solo pochi alberghi sono muniti di ascensore. L’eventuale partecipazione di talune persone è tassativamente subordinata all’assistenza di un accompagnatore designato dalla persona interessata. Pertanto, in considerazione, anche, delle difficoltà di sbarco ai danni dei passeggeri diversamente abili, riscontrate presso l’aeroporto di Mostar, perchè non dotato di carrelli elevatori idonei, l’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali disagi e danni che potrebbero insorgere a causa della mancanza di servizi necessari per l’accoglienza dei soggetti interessati.

SCHEDA VIAGGIO

Quote

Quota Adulto
370,00 €
Quote Bambini su richiesta
Supplementi:
Camera Singola
30,00 €
Pagamenti:
Acconto Iscrizione
110,00 €
Saldo 30 giorni prima della partenza

La quota comprende:

  • Volo diretto da Bari a Mostar e viceversa;
  • Franchigia bagagli 15 kg da stiva + 5 a mano;
  • Pullman in loco per tutti i trasferimenti;
  • Sistemazione in Hotel 3/4 stelle in pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo (1/4 di vino e ½ minerale ai pasti);
  • Accompagnamento pastorale e guida locale;
  • Assicurazione medica, bagaglio e annullamento;
  • Tasse aeroportuali.

La quota non comprende:

  • Mance;
  • Extra a carattere personale
  • tutto ciò che non è menzionato nella quota comprende.

Documenti da scaricare