Budapest Romantica - Opera Calabrese Pellegrinaggi
Durata: 05 Dic 2018 - 08 Dic 2018
Luogo: Ungheria
Prezzo: € 720,00 :
PRE ISCRIZIONE ONLINE
  • BUDAPEST ROMANTICA …tra Mercatini di Natale e relax

    La capitale ungherese è un piccolo gioiello da scoprire, che offre attrattive per tutti i gusti: bagni termali in grado di rigenerare anima e corpo, monumentali architetture neogotiche, musei e romantiche vedute del Danubio e per finire la magia dei famosi mercatini di Natale, tra i più belli d’Europa. Le due metà in cui è divisa, Buda e Pest, raccontano duemila anni di storia attraverso un corollario di attrazioni come il Mercato Coperto, la Piazza degli Eroi, il Castello Vajdahunyad e la basilica di Santo Stefano. Una città dall’indubbio fascino, della quale è facile innamorarsi

    Programma

    5 Dicembre 2018: Lamezia/Roma/Budapest
    Incontro in mattinata con i partecipanti presso l’aeroporto di Lamezia Terme. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per Budapest (via Roma). Arrivo e incontro con la guida ed inzio della visita guidata: Parlamento – famosissima meta turistica e simbolo della città; si prosegue per Piazza della Libertà per poi concludere questa prima giornata presso il caratteristico Mercato Coperto di Budapest. Trasferimento in hotel. Sistemazione in camera, cena e pernottamento.

    6 Dicembre 2018: Budapest (Pest)
    Prima colazione. Intera mattinata dedicata alla visita guidata del centro, Pest, cuore pulsante della capitale: l’imponente Piazza Degli Eroi – racchiusa da colonnati ornati da statue che raffigurano regnanti e personaggi illustri ungheresi; Széchenyi – il più grande complesso termale d’Europa, le cui acque raggiungono una temperatura di 76° alla sorgente; Castello di Vajda Hunyad – mescolanza di stili (romanico, gotico, rinascimentale e barocco) situato nel parco pubblico di Budapest che conta un estensione di 100 ettari; Basilica di Santo Stefano – la più grande Chiesa di Budapest, dallo stile neoclassico, qui è custodita la reliquia (braccio destro) del Re Santo Stefano, fondatore dell’Ungheria. Pranzo libero in corso di escursione. Pomeriggio dedicato ai tipici mercatini di Natale che vedono ogni anno la partecipazione di circa 100 espositori di prodotti di puro artigianato. Qui si potranno trovare stupende e raffinate porcellane di Herend e Zsolnay, vetri intagliati, cappelli e guanti in vello d’agnello, articoli di orificeria e ferro battuto. In serata, rientro in hotel. Cena. Minicrociera sul Danubio con guida ((facoltativa a pagamento)). Pernottamento.

    7 Dicembre 2018: Budapest (Buda)
    Prima colazione. Intera mattinata dedicata alla visita guidata dell’antico quartiere medievale di Buda, circondato da bastioni e mura di protezione, racchiude mirabili segni del passato, per questo ritenuto la vera anima della città: la Collina della Fortezza con la Chiesa di Mattia – teatro dell’incoronazione di alcuni re ungheresi; il Bastione dei Pescatori – in origine antico mercato e villaggio e villaggio dei pescatori, oggi trasformato in monumento romantico dal quale si può scorgere la migliore veduta sulla parte Pest della città; Palazzo Reale – storica sede dei reali d’ungheria, costruita nell’epoca degli Asburgo (XVIII – XVIV sec.); Collina di Gerardo – da questo punto si può apprezzare la migliore visuale panoramica di tutta Budapest; proseguendo ci si addentra lungo la roccaforte costruita nel periodo della monarchia Austro-Ungarica, denominata Cittadella; si raggiunge il punto più saliente della collina dove emerge il Monumento delle Libertà. Pranzo libero in corso di escursione. Nel pomeriggio ci si potrà concedere una pausa rilassante in uno dei numerosi bagni termali di cui Budapest è famosa in tutta Europa. In serata cena folkloristica in ristorante. Pernottamento in hotel.

    8 Dicembre 2018: Budapest/Roma/Lamezia
    Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per Lamezia Terme (via Roma). Arrivo in serata.

    il programma e/o gli operativi volo potrebbero subire variazioni per ragioni tecnico/organizzative.

  • Documenti
    E’ possibile viaggiare con passaporto o carta di identità valida per l’espatrio in corso di validità (senza timbro di rinnovo o certificato di rinnovo rilasciato dal Comune per quelle elettroniche). Per i cittadini non italiani è necessario verificare con le autorità competenti. Tutti i minori italiani dovranno essere muniti di passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio individuale. Non sono più valide le iscrizioni di figli minori sui passaporti dei genitori. Consigliamo prima di partire di verificare con le autorità competenti. Precisiamo che tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio sono da considerarsi indicative, data la variabilità della normativa in materia. In assenza di documenti sopra indicati, verrà negato l’imbarco o l’ingresso nel Paese.

    Clima
    Temperato continentale con estati miti e inverni rigidi e nevosi.

    Lingua
    Diffuso l’utilizzo della lingua tedesca e inglese.

    Cucina
    Il piatto forte della tradizione budapestina è naturalmente il goulasch, che gli antichi magiari chiamavano gulyàs e che inizialmente non prevedeva la paprica, ora ingrediente diffuso. La ricetta tradizionale la vuole una zuppa a base di patate e carne, ma si trova anche in forma di stufato come è più diffusa da noi in Italia. Di per sè questo piatto basta e avanza, ma se avete ancora fame potete prendere un piatto composto, come uno spezzatino di manzo accompagnato da gnocchetti all’uovo, del coniglio arrostito o lo stinco di maiale.

    Programma di viaggio
    Il programma potrebbe subire delle variazioni per ragioni logistiche. Sarà fatto il possibile per garantire l’intero svolgimento del programma e di tutte le visite, che potranno subire modifiche di ordine cronologico e salvo casi di forza maggiore (ordine pubblico, motivi di sicurezza, etc.)

    Valuta
    Fiorino ungherese (abbreviato con la sigla HUF) suddiviso in 100 filleri. 1 Euro vale circa 306 fiorini. Le carte di credito sono accettate quasi ovunque.

    Telefoni
    Dall’Italia all’Ungheria comporre 0036 seguito dal prefisso della città ungherese senza lo zero e dal numero dell’abbonato. Dall’Ungheria all’Italia comporre 0039 seguito dal prefisso della città con lo zero e dal numero dell’abbonato. Per chiamare un cellulare italiano comporre 0039 seguito dal numero dell’abbonato senza lo zero iniziale. Prima della partenza meglio verificare con il proprio gestore se l’area che si andrà a visitare è coperta da quel servizio di telefonia mobile.Gli uffici postali sono aperti, in generale, dalle 8.00 alle 18.00.Nei pressi delle stazioni ferroviarie di Budapest (Nyugati e Keleti) l’orario di apertura, tutti i giorni, dalle 8.00 alle 21.00.

    Fuso orario
    Nessuna differenza con l’Italia.

    Mance
    Come in molti paesi anche in Ungheria è d’uso prevedere una mancia per tutte quelle persone che contribuiscono a rendere piacevole il vostro viaggio, anche se non obbligatoria.

    Sanità
    Nessuna vaccinazione richiesta o consigliata. L’Ungheria riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), distribuita a tutti i cittadini italiani a partire dal 2004, che consente di ottenere le prestazioni sanitarie urgenti presso gli enti mutualistici convenzionati alle stesse condizioni riservate agli assicurati locali; eventuali problematiche legate al rimpatrio del malato saranno invece a carico dell’assicurazione medico-bagaglio inclusa nella quota di partecipazione al viaggio.

SCHEDA VIAGGIO

Quote

Quota Adulto
720,00 €
così composta:
Quota di partecipazione
530,00 €
Tasse e Accessori
160,00 €
Quota Iscrizione
30,00 €
Supplementi:
Camera Singola
130,00 €
Pagamenti:
Acconto Iscrizione
160,00 €
Saldo 30 giorni prima della partenza

La quota comprende:

  • Volo di linea Lamezia/Budapest/Lamezia (via Roma);
  • Trasferimenti con bus Gt per l’intero tour;
  • Sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia con trattamento di n.2 mezze pensioni e n.1 pernottamento e prima colazione;
  • Visite guidate come da programma;
  • N.1 cena con spettacolo folkloristico;
  • Ingressi (Palazzo del Parlamento, Basilica Santo Stefano, Chiesa di Mattia);
  • Accompagnatore tecnico a seguito del gruppo;
  • Assicurazione medico/bagaglio;
  • Materiale di cortesia.

La quota non comprende:

  • Mance;
  • Bevande;
  • Ingressi ove non espressamente specificato;
  • Extra di natura personale;
  • Tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”
  • Polizza contro le penalità di annullamento (facoltativa) da stipulare esclusivamente all’atto dell’adesione, il premio corrispondente è pari al 5,5% della quota totale di partecipazione.

Documenti da scaricare

Organizzazione Tecnica by

OPERATIVI VOLI

VOLO DA ARRIVO A DATE PARTENZA ARRIVO
Lamezia T. Roma Fium. 05 Dic 2018 06.30 07.40
Roma Fium. Budapest 05 Dic 2018 09.20 11.05
Budapest Roma Fium. 08 Dic 2018 11.55 13.40
Roma Fium. Lamezia T. 08 Dic 2018 17.25 18.35

N.B. gli operativi volo potrebbero subire variazioni per ragioni tecnico/organizzative.